Taglio vitalizi approvato alla Camera. M5s esulta: “Bellissimo regalo agli italiani”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 luglio 2018 16:43 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2018 16:54
Taglio dei vitalizi alla Camera: M5s festeggia a Montecitorio

Taglio vitalizi approvato alla Camera. M5s esulta: “Bellissimo regalo agli italiani”

ROMA – Il taglio dei vitalizi è stato approvato alla Camera dei deputati il 12 luglio e sarà effettivo per gli ex parlamentari a partire dal 1° gennaio 2019, invece del 1° novembre 2018 come inizialmente annunciato. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’ufficio della Presidenza ha accolto la delibera del presidente Roberto Fico e M5s ha esultato, portando palloncini gialli e bottiglie di champagne in piazza Montecitorio. Luigi Di Maio, vicepremier e leader di M5s, ha commentato: “Adesso tocca al Senato”.

Il senatore M5s Gianluca Castaldi in una nota commenta: “Il regalo più bello che potevamo fare agli italiani nei primi 100 giorni di governo è quello tagliare per sempre gli inutili costi della politica. E lo facciamo concretamente, partendo dai vitalizi, privilegi senza capo né coda. La musica è cambiata e lo stiamo facendo capire sin dalle prime “note”. Bye bye, vitalizi!”.

L’abolizione de vitalizi è stata festeggiata davanti al parlamento, dove si sono riuniti i sostenitori di M5s tra cui il vice capogruppo alla Camera Francesco Silvestri, che ha commentato: “Stiamo cancellando un privilegio non un diritto e quando si fa qualcosa per le persone è giusto festeggiare”.