Università, Schifani: “Gli scontri non giovano a chi voleva manifestare in pace”

Pubblicato il 30 Novembre 2010 18:17 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2010 18:17

Renato Schifani

Per il presidente del Senato Renato Schifani ”i gravi incidenti che oggi hanno paralizzato la città di Roma non hanno certamente giovato alla vita democratica e a chi voleva manifestare pacificamente”.

”Gli attacchi alle forze dell’ordine – osserva Schifani a proposito delle contestazioni degli studenti alla riforma Gelmini – sono da condannare assieme ad ogni altra forma di violenza e di facile strumentalizzazione. Alla ferma condanna per quanto accaduto si unisce la mia più sincera vicinanza e solidarietà  alle forze di polizia e a quanti hanno subito così gravi disagi e limitazioni nella giornata di oggi”.