Corea del Nord e Corea del Sud, martedì vertice ai massimi livelli alla frontiera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 gennaio 2018 7:54 | Ultimo aggiornamento: 7 gennaio 2018 7:54
corea-nord

Corea del Nord e Corea del Sud, martedì vertice ai massimi livelli alla frontiera (foto Ansa)

SEUL – Martedì prossimo le due delegazioni di Corea del Sud e Corea del Nord si incontreranno al confine di Panmunjom. A guidare quella di Pyongyang sarà il presidente del Comitato per la riunificazione pacifica. Da parte di Seul, al summit parteciperà il ministro dell’Unificazione.

Sarà il vertice di “più alto livello” da oltre due anni dato che la parte sudcoreana sarà guidata dal ministro dell’Unificazione Cho Myoung-gyon. I due sono le istituzioni più alte che gestiscono le questioni intercoreane nei due Paesi.

Dal canto suo, Donald Trump dopo i bellicosi annunci dei giorni scorsi sul “bottone nucleare” utilizzabile contro la Corea del Nord (che a sua volta però aveva ribadito la certezza di poter colpire gli Stati Uniti con ordigni atomici), oggi ha annunciato di voler “assolutamente tentare di parlare direttamente al telefono con il presidente nordcoreano Kim Jong-un” per trovare una soluzione alle tensioni che oppongono i due paesi.