Medio Oriente, Netanyahu: riconoscimento dello stato di Israele prima della soluzione due stati

Pubblicato il 17 aprile 2009 16:29 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2009 11:25

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha respinto le richieste dell’inviato in Medio Oriente del presidente Barack Obama, George Mitchell, per la soluzione due stati del conflitto israelo-palestinese chiedendo prima il riconoscimento dello stato di Israele, a quanto riferisce  il New York Times.

I palestinesi hanno da sempre rifiutato di riconoscere lo stato ebraico. Mitchell, che Netanyau ha incontrato per la prima volta da quando è diventato primo ministro, ha inutilmente spiegato al premier che la soluzione dei due stati è favorita dal Capo della Casa Bianca.