Messico: arrestato il sindaco di Cancun, accusato di avere legami con i narcos

Pubblicato il 27 maggio 2010 0:52 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2010 0:59
gregorio sanchez

Gregorio Sanchez

Gregorio Sanchez, sindaco di Cancun, uno dei più rilevanti centri turistici del Messico, è stato arrestato con l’accusa di legami con il narcotraffico. Lo ha reso noto la polizia federale, ricordando che Sanchez é stato arrestato all’aeroporto internazionale di Cancun, accusato tra l’altro di riciclaggio di denaro sporco e di favoreggiamento del crimine organizzato. Sanchez è tra l’altro candidato a governatore dello stato di Quintana Roo in rappresentanza di due partiti del paese.