Siria contro l’Onu: “Ignorano i crimini terroristici”

Pubblicato il 14 Febbraio 2012 16:45 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2012 16:54

BEIRUT – Il regime siriano respinge con forza le accuse di aver commesso crimini contro l'umanità rivoltegli dall'Alto commissariato Onu per i diritti umani (Unhcr). Lo si legge in una nota del ministero degli esteri di Damasco diffusa oggi dalla Sana.

"L'Alto commissariato Onu si è trasformato in uno strumento in mano ai Paesi che prendono di mira la Siria e ignorano i crimini terroristici commessi dai gruppi armati", aggiunge la nota governativa.