Biella, gang nordafricana infastidisce donne e buttafuori

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Settembre 2015 16:42 | Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2015 16:43
Biella, gang nordafricana infastidisce donne e buttafuori

Biella, gang nordafricana infastidisce donne e buttafuori

BIELLA – Infastidiscono le donne, cercano di rubare le borse, aggrediscono i buttafuori. Sono alcuni nordafricani, una gang, che in questi giorni stanno creando problemi a Biella. Scrive Il Giornale:

Prima dieci maghrebini hanno aggredito due ragazzi, poi, come scrive L’eco di Biella, “alcuni marocchini si sono resi nuovamente resi protagonisti dii ripetuti episodi di violenza venerdì notte prima in Riva e poi in piazza Martiri della Libertà”.

La gang si è appostata nei pressi del locale Hemingway poi, non appena sono passate alcune ragazze hanno cominciato a importunarle, “cercando di impadronirsi delle loro borsette, minacciando violente ritorsioni nei confronti di chiunque si fosse messo di mezzo”. Fortunatamente sono intervenute le forze dell’ordine, costringendo la gang alla fuga. Poche ore dopo, però, i nordafricani sono tornati all’attacco: “Due marocchini hanno prima infastidito in modo pesante due ragazze, hanno raggiunto momenti d’attrito al calor bianco con alcuni ‘buttafuori’ che avevano appena finito di lavorare”.