La Spezia: 16 anni, compra alcol alla Coop. Papà denuncia supermercato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 9:55 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 9:55
La Spezia: 16 anni, compra alcol alla Coop. Papà denuncia supermercato

La Spezia: 16 anni, compra alcol alla Coop. Papà denuncia supermercato

LA SPEZIA – Un ragazzo di 16 anni che compra alcolici in un supermercato Coop. Il padre che se ne accorge, lo segue, filma il tutto e poi denuncia il supermercato. Succede a La Spezia e la vicenda la racconta, per il Secolo XIX Tiziano Ivani. Il ragazzo, per evitare eventuali controlli, faceva la sua spesa e poi pagava alle casse automatiche. Scrive Ivani:

Si era accorto che il figlio, 16 anni, faceva uso di alcol. Così l’ha seguito per capire dove si rifornisse. E l’ha perfino filmato. Un padre, 54 anni, spezzino, dopo aver pizzicato il figlio alla Coop di viale Amendola, lo ha spinto a effettuare l’acquisto di una lattina di birra, per raccogliere la prova che era lì che acquistava gli alcolici. Il ragazzino sarebbe passato dritto dalle casse, senza che nessuno si opponesse.

Dopo avere fatto una ramanzina al ragazzo, il padre non si è fermato e ha presentato, tramite l’avvocato Andrea Amati, una denuncia querela nei confronti del legale rappresentante di Coop Liguria per il reato di somministrazione di bevande alcoliche a minori. La vicenda ora si è trasformata in un’indagine giudiziaria condotta dal sostituto procuratore Maurizio Caporuscio.