Matteo Renzi, le prossime mosse? ‘Scalata’ al Pd e Quirinale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Aprile 2013 12:05 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2013 12:06
Matteo Renzi

Matteo Renzi

ROMA – Quali saranno le prossime mosse di Matteo Renzi? Per Stefano Folli Matteo Renzi “tradisce anche un’ansia personale: forse è lui che teme di perdere tempo, o addirittura di perdere il treno del cambiamento”.

Renzi così prima di tutto deve provare la scalata al Partito Democratico:

“Da tutti invocato come il salvatore del centrosinistra, nessuno sa in realtà come dovrebbe avvenire la sua scalata al vertice del partito. Bersani non pare avere molta voglia di agevolarlo e il percorso delle future “primarie” è disseminato di mille ostacoli. Come l’altra volta”. Il sindaco di Firenze inoltre: “terrà gli occhi aperti sulla sfida del Quirinale. È essenziale per lui capire con quale formula sarà eletto il capo dello Stato: perché da lì si capirà quante carte avrà ancora in mano Bersani. E non c’è da attendere molto, visto che il Parlamento voterà fra due settimane. Non a caso l’uscita della Carfagna, portavoce del Pdl alla Camera, a favore della candidatura di Emma Bonino ha tutta l’aria di un «ballon d’essai» con cui il centrodestra tenta di uscire dall’angolo. È un nome, quello dell’ex commissario europeo, su cui il Pd è costretto a riflettere con attenzione”.