Le prime pagine dei giornali. La Grecia sceglie l’Europa. Stasera Italia-Irlanda

Pubblicato il 18 Giugno 2012 8:39 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2012 8:39

L’euro è salvo (per ora). Il Giornale: “Ad Atene vince la destra filo-europea: accetterà le condizioni imposte da Bruxelles per sopravvivere. Ma la crisi è ancora pesante. E se non cambia la politica della Merkel e di Monti continueranno i guai.”

Grecia: resteremo nell’euro. La Repubblica: “I conservatori vincono con il 30%. La Ue: ora sosterremo Atene.”

Il voto della Grecia fa respirare l’Europa. Il Corriere della Sera: “Vincono i conservatori “pro euro”: governo con i socialisti per uscire dalla crisi. Il sollievo do Bruxelles e di Monti. Apertura della Germania: daremo più tempo.”

La paura spinge la Grecia a destra. L’Unità: “Nuova Democrazia, vince di misura le seconde elezioni segnate dal pesante timore di un’uscita dall’Europa.”

200 milioni di occhi su Croazia-Spagna. Il Corriere dello Sport: “L’Italia assalta Trap con l’incubo biscotto: col 2-2 croati e spagnoli ai quarti, ma la figuraccia sarebbe planetaria.”