“Home”, il superyacht silenzioso con due motori elettrici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 marzo 2018 7:11 | Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2018 17:14
"Home", il superyacht silenzioso con due motori elettrici

“Home”, il superyacht silenzioso con due motori elettrici

LONDRA – Il nuovo superyacht Home è efficiente, ha una grande autonomia ma offre anche un ambito lusso: il silenzio. Grazie a due motori elettrici raffreddati ad acqua, può navigare nel massimo silenzio e garantire pace e tranquillità.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Home, un 50 mt in alluminio costruito dal cantiere olandese Heesen, è equipaggiato con sistema di propulsione ibrida, riduce al minimo l’inquinamento acustico e il consumo di carburante senza tuttavia sacrificare la velocità.
Barry Smith, professore londinese che ha fondato il Centre for the Study of the Senses e collaborato allo sviluppo dell’imbarcazione ha detto che Home produce “un suono di circa 46 decibel, lo stesso della pioggia quando scende dolcemente”.

Smith afferma che questa caratteristica unica aiuterà i passeggeri  ad apprezzare maggiormente i servizi di bordo, soprattutto i pasti. “La nostra ricerca ha dimostrato che l’elaborazione del gusto da parte del cervello è influenzata dal rumore che riduce la capacità della lingua di rilevare il salato, dolce e aspro.
Il superyacht ha un’autonomia di 3750 miglia nautiche a 12 nodi di velocità e una massima di 16,3: le linee esterne sono state realizzate da Frank Laupman di Omega Architects.
Gli interni bicolore, con dettagli bordeaux sono firmati dall’italiano Cristiano Gatto.
Lo yacht può ospitare fino a 12 persone, l’appartamento del proprietario comprende uno studio privato, un ampio bagno e una spaziosa camera da letto.

Sul ponte inferiore ci sono cinque lussuose cabine, due matrimoniali, due doppie e una suite VIP, presenti anche due saloni, una sala da pranzo, palestra, spa.
Il ponte principale all’aperto ruota intorno al tema del “relax”, con lettini prendisole e un ampio open bar.
Di notte, con faretti e luci colorate, lo yacht assume un aspetto diverso.
Home è stato venduto nel luglio 2016, ma non si sa chi sia stato l’acquirente né quanto abbia pagato anche se è noto che la gemella, Project Electra, attualmente in costruzione, costerebbe circa 33,8 milioni di euro.
A gennaio, Home ha vinto il premio “Best Displacement Naval Architecture” e “Best Ecological Design & Operation Innovation” ai Boat International Design & Innovation Awards di Kitzbühel. I giudici hanno elogiato i designer di Home per aver contribuito a ridurre l’impatto ambientale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other