Agci sostiene la riforma del Terzo Settore. Begani incontra Durigon

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 maggio 2019 5:07 | Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2019 9:18
Agci sostiene la riforma del Terzo Settore. Brenno Begani incontra Durigon

Agci sostiene la riforma del Terzo Settore. Begani incontra Durigon (nella foto Ansa, il sottosegretario Claudio Durigon)

ROMA – Il Presidente Agci, Brenno Begani, ha incontrato Claudio Durigon, Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con delega al Terzo Settore.

“E’ stato un incontro molto costruttivo e concreto – dichiara Begani – Il Terzo settore è un soggetto politicamente rilevante nelle comunità perché rivitalizza la democrazia, perseguendo logiche assai diverse dal mercato. Ecco perché la nostra associazione appoggia con convinzione la riforma del Terzo Settore, auspicando che si accelerino i passi già intrapresi dal governo”.

“La scelta compiuta dal sottosegretario Durigon di condividere questa riforma anche con il Mef e l’Agenzia delle Entrate è una scelta più che apprezzabile, in quanto solo con la partecipazione di più soggetti è possibile conseguire un traguardo in modo più rapido e concreto. Il Terzo Settore è un vero ammortizzatore sociale e, dunque, anche la politica deve contribuire al suo sviluppo con adeguate Leggi di sostegno”.

“Abbiamo discusso anche del capitolo complesso che riguarda l’impresa sociale che, al momento, per la sua messa a regime, richiede 12 decreti, e quindi va completato il quadro normativo”. Il presidente di Agci ha ribadito al sottosegretario Durigon, l’importanza del modello cooperativo come punto di riferimento e di costruzione per l’impresa sociale.