Vibratori, arrivano gli ovuli vaginali telecomandati

Pubblicato il 11 Maggio 2011 19:40 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2011 19:43

ovulo_vibranteROMA – Se il vibratore è troppo evidente, per chi cerca qualcosa di più discreto c’è l’alternativa ovulo vaginale, rigorosamente vibrante. C’è anche un sito che snocciola tutti i modelli in commercio, compresi quelli con telecomando da attivare a distanza per rendere più intrigante una cena o una festa.

C’è anche un modello “Cry Baby” della Love to Love che è uscito in edizione limitata con la firma di Milo Manara. I gusti sono quasi tutti accontentati, per forma e dimensione: c’è quello più snello che si chiama Reign , c’è il mini  Metro Vibe, c’è quello della francese Dorcel che ha pure un rivestimento per usarlo analmente.

Per gli amanti del sesso a distanza c’è anche quello che si mette in videocollegamento: ZOON+ della I-GEN.