“Amichevole” L’Aquila-Roma: giornalisti schiaffeggiati da poliziotti

Pubblicato il 28 maggio 2010 8:46 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2010 12:30

Scambiati per tifosi, vengono insultati dalle forze dell’ordine.
E’ successo al termine della partita amichevole L’Aquila-Roma.
Alcuni giornalisti, che si stavano recando verso il parcheggio interno dello stadio per raggiungere la propria auto, sono stati spintonati e aggrediti verbalmente da un gruppo di poliziotti.
Uno degli agenti, dopo aver dato uno schiaffo a un cronista, si è rivolto verso quest’ultimo dicendogli: “Ti è andata bene romano di merda…”.

L’atteggiamento provocatorio e aggressivo dei poliziotti è cambiato radicalmente quando sono venuti a conoscenza che non si trattava di un gruppo di tifosi ma di giornalisti.