Belgio-Giappone streaming e diretta tv, dove vederla

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 luglio 2018 19:45 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2018 19:46
Belgio-Giappone streaming e diretta tv, dove vederla

Belgio-Giappone streaming e diretta tv, dove vederla

MONDIALI 2018 – Belgio-Giappone, partita valida per gli ottavi di finale dei Mondiali 2018, verrà trasmessa in diretta tv su Canale 5, in chiaro, alle ore 20.00, e in diretta streaming sul sito internet di Mediaset al seguente link [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Il Belgio arriva a questa sfida a eliminazione diretta da vera e propria corazzata dei Mondiali di Russia 2018. La formazione allenata da Martinez, partita tra le polemiche per la mancata convocazione di Radja Nainggolan, ha vinto tutte e tre le partite del girone impressionando tifosi e addetti ai lavori.

Il Belgio ha vinto in goleada contro Panama e Tunisia, grazie a ben quattro gol di Romelu Lukaku, e ha sconfitto l’Inghilterra nello scontro diretto con una perla di Januzaj.

Il Giappone, invece, ha rappresentato la vera sorpresa del Girone H. A partire dal successo contro la Colombia, per arrivare al pari prezioso contro il Senegal che gli ha permesso di passare il turno. A dire la verità, l’arma vincente del Giappone è stata il fair play. Gli asiatici hanno eliminato gli africani perché, rispetto al Senegal, hanno rimediato meno cartellini gialli.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.
    Foto Ansa.

Le formazioni ufficiali di Belgio-Giappone:

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, Witsel, De Bruyne, Carrasco; Mertens, R. Lukaku, E. Hazard.

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Sakai, Yoshida, Shoji, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki; Haraguchi, Kagawa, Inui; Osako.