Calcio, partita bambini finisce 53-0. Federazione Spagnola: “E’ antisportivo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2014 13:31 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2014 13:52
Calcio, partita bambini finisce 53-0. Federazione Spagnola: "E' antisportivo"

Una partita tra bambini

SIVIGLIA (SPAGNA) –  L’Aznalcazar Atletico ha umiliato il Palomares Junior 53 a zero. L’incredibile goleada è andata in scena lo scorso 18 ottobre nella lega provinciale di calcio dilettantistico di Siviglia tra gli under 12.

Il risultato ha destato scalpore tanto che il Palomares ha deciso di ritirarsi dal campionato andaluso: “Abbiamo dovuto giocare la partita senza diversi giocatori, e con bambini sotto i 10 anni. Sono costretto a ritirare la squadra”, ha dichiarato il presidente del Palomares Junior.

E così è intervenuta anche la Federazione andalusa: “Questo non è calcio, stiamo parlando di bambini, e una simile umiliazione potrebbe minarne la formazione calcistica e non solo”. Per Julián Niza, direttore delle scuole di calcio della Federación andaluza de Fútbol, tutto ciò è “antisportivo e dannoso”.

Calcio, partita bambini finisce 53-0. Federazione Spagnola: "E' antisportivo"

Il tabellino della partita