Calciomercato Juventus, Marotta: “Ibrahimovic? Impossibile un suo ritorno”

Pubblicato il 18 Marzo 2013 13:40 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2013 13:40
Calciomercato Juventus, Marotta: "Ibrahimovic? Impossibile un suo ritorno"

Ibrahimovic con la maglia del Psg (LaPresse)

TORINO – “Nedved ha esternato un commento tecnico, dicendo che Ibrahimovic è un campione, opinione condivisibile da tutti e da me.

Cosa diversa è considerarlo un giocatore con il profilo da Juventus, perché i parametri che lo accompagnano non sono quelli che utilizziamo, quindi non sarà un giocatore da Juve”.

Beppe Marotta ribadisce che lo svedese non tornerà in bianconero, nonostante le indiscrezioni di calciomercato. Il dirigente generale della Juventus parla poi del talento della Sampdoria Icardi:

“Con i giovani – dice ai microfoni di Radio anch’io sport su Radiouno – bisogna andare con i piedi di piombo, serve pazienza. Ha mostrato di essere tra i giovani più interessanti, ma serve sempre la conferma”.

“La differenza – prosegue – è nella continuità di prestazioni, il talento c’è ma prima di considerare Icardi un grande giocatore attenderei, anche se è una promessa che va tenuita in considerazione”.

In merito all’acquisto nel mercato invernale del francese Anelka, fino ad ora utilizzato pochissimo da Conte, Marotta chiarisce:

“E’ arrivato a parametro zero in seguito all’infortunio di Bendtner, dovevamo rafforzare il reparto offensivo. L’operazione è stata rilevante, ci siamo dovuti accollare lo stipendio, ma questo – precisa Marotta – non grava sul futuro, era legata ad una situazione contingente”.