Calciomercato Juventus, Pazzini: “Bianconero? Sarebbe un onore”

Pubblicato il 2 Febbraio 2010 9:55 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2010 9:55

Giampaolo Pazzini alla Juve, una voce insistente, che fa il paio con l’altra destinazione riservata al Paz­zo, il Chelsea di Ancelotti. Lui, il diretto interessato, ieri era a Viareggio per leg­gere il giuramento del Mondiale Primavera per club, un torneo che Pazzi­ni ha giocato con l’Atalanta per due volte, ed è stato intervistato dal Corriere dello Sport.

Pazzini poteva partire già in questa sessione di mercato, destina­zione Premier (non ci sarebbe stato solo il Chelsea…), invece per definire il futu­ro tutto è rimandato a luglio.

«A me piacciono il campionato spagnolo e quello inglese – ha detto Pazzini – ma preferisco giocare in Italia. Il nostro Paese è quello in cui continuo a star meglio, anche cal­cisticamente parlando. Che sensazione mi dà l’interessamento della Juventus? Bella, devo dire che sono onorato. Ma dico anche che ora sto bene alla Samp. Però la Juve è una grande squadra».