Calciomercato Juventus, Secco spara a zero: “Cassano era nostro ma qualcuno…”

Pubblicato il 22 luglio 2010 14:12 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2010 14:13

Alessio Secco

Alessio Secco vuota il sacco. E spara a zero sulla sua ex squadra. Racconta verità imbarazzanti, come quella che riguarda Antonio Cassano: «Tre estati fa era praticamente nostro – ha detto l’ex ds bianconero al quotidiano La Stampa – ma c’erano perplessità da parte di qualcuno. Io, però, sapevo che non era più un enfant terrible. Altri? Van der Vaart e Mascherano, anche loro avrebbero potuto vestire la maglia della Juve».

Poi il capitolo allenatori. Aveva preso Giampaolo, ma il prescelto era Ciro Ferrara: «Diciamo – taglia corto Secco – che ero molto vicino a Giampaolo».