Calciomercato, Milan dopo Cerci vuole Illarramendi. Inter su Lassana Diarra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Dicembre 2014 20:04 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2014 20:04
Calciomercato, Milan dopo Cerci vuole Illarramendi. Inter su Lassana Diarra

Cerci (LaPresse)

MILANO – Il calciomercato non si ferma neppure a Natale. Sotto l’albero, i tifosi del Milan potrebbero trovare Alessio Cerci, il cui arrivo in rossonero sembra cosa fatta. Alla fine l’idea dello scambio fra Atletico e Milan ha attecchito in Spagna e sarebbe stato raggiunto l’accordo fra le due società, con la formula del prestito di un anno e mezzo, che riguarda anche Fernando Torres, in predicato di tornare nel club che lo ha lanciato. Il tutto conterrebbe una clausola: se Cerci dovesse essere venduto il Milan non può opporsi e si riprenderebbe Torres. Altra clausola: il Milan paga lo stipendio di Torres, Cerci continuerà ad essere pagato dall’Atletico. C’è il problema che Cerci si era promesso a Roberto Mancini per l’Inter, ma appare un ostacolo superabile.

Invece il tecnico nerazzurro avrà Lassana Diarra. E c’è sempre la pista che porta al clamoroso ritorno ad Appiano Gentile di Mario Balotelli.

Secondo quanto riporta ‘Marca’, c’è da registrare anche l’interessamento del Milan, molto attivo in questi giorni, per Asier Illarramendi, individuato come il rinforzo giusto per il centrocampo di Inzaghi. I 7 volte campioni d’Europa lo vorrebbero in prestito con diritto di riscatto a giugno.