Sport

Calciomercato Milan: Ronaldinho al Flamengo si può

Ronaldinho

Ronaldinho al Flamengo puo’ sbloccare tutte le operazioni di mercato del Milan. In realta’ il brasiliano sarebbe anche tentato dai Los Angeles Galaxy, ma in ogni caso la sua cessione porterebbe le risorse per arrivare a Luis Fabiano o al colpo piu’ suggestivo, Zlatan Ibrahimovic.

Secondo il sito brasiliano Globoesporte, Roberto De Assis, fratello-manager del fantasista rossonero, si sarebbe incontrato con Patricia Amorim, presidente del Flamengo, ed avrebbe gia’ stretto un accordo. Di parere diverso Ernesto Bronzetti, operatore di mercato molto vicino al Milan e alla famiglia di Dinho. ”Non capisco tutte queste chiacchiere, sabato Ronaldinho sara’ a Milano e si unira’ al ritiro della squadra. Lui e’ un giocatore del Milan, ha un contratto con i rossoneri. Le chiacchiere stanno a zero”. Forse, ma stanno crescendo ormai a dismisura perche’ sia tutto falso. L’Inter invece deve decidere cosa fare di Mario Balotelli, che sarebbe sempre piu’ tentato dalle proposte del Manchester United. Il suo agente Mino Raiola ha raccolto anche quelle del City, ma al momento nel derby per Super Mario sarebbero in vantaggio i Red Devils. Altra grande, altri problemi: la Juventus vuole concludere la campagna acquisti prima dell’inizio dell’Europa League, a fine mese. Il nome piu’ importante e’ sempre quello di Edin Dzeko, bomber bosniaco del Wolfsburg.

Il problema e’ il prezzo. Ma Beppe Marotta e’ ancora in caccia dell’esterno serbo Milos Krasic e di compratori per Mauro Camoranesi. Intanto David Trezeguet sembra sempre piu’ intenzionato a restare in bianconero per cercare il riscatto con il nuovo tecnico Gigi Delneri. Alla Lazio c’e’ da registrare il rinnovo del contratto da parte di Cristian Brocchi, che intende chiudere la carriera nella capitale. Il sogno di mercato dei biancocelesti resta il brasiliano Hernanes, ma resta aperta anche la strada che porta al ghanese Kevin Prince Boateng. Infine il Bologna, che ha annunciato l’ingaggio del portiere Cristiano Lupatelli, arrivato a parametro zero, secondo acquisto rossoblu dopo l’attaccante Riccardo Meggiorini.

To Top