Calciomercato, Spalletti: “Andreazzoli è l’allenatore giusto per la Roma”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Maggio 2013 11:41 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2013 11:55
andreazzoli roma

Andreazzoli (LaPresse)

ROMA – “Andreazzoli è un allenatore completo, sa lavorare sul campo, ha equilibrio psicologico e sa dire quelle cose che poi restano nella testa dei giocatori. Per quello che mi riguarda, al di là della conoscenza e dell’affetto verso un mio ex collaboratore, Andreazzoli è l’allenatore del prossimo campionato della Roma”. Parola di Luciano Spalletti.

Per l’ex tecnico della Roma, ora sulla panchina dello Zenit di San Pietroburgo, Andreazzoli ha tutte le qualità che servono per restare alla guida dei giallorossi. “La prima qualità che nel calcio di oggi deve avere un allenatore è quella di domatore, poi ci sono altre situazioni che vanno sviluppate assieme ai collaboratori”, ha quindi ricordato Spalletti ai microfoni di Super 8 su Rai Sport1, prima di elogiare due grandi giocatori allenati in passato: “Di Natale è un campione vero, un ragazzo semplice. Ha estro, fantasia, rapidità, senso della posizione. Complimenti a Guidolin che lo ha spostato anche più vicino alla porta. E lo stesso discorso vale per Totti: è un giocatore che quando calcia la palla suona diversa”.

Parlando del proprio futuro, poi, Spalletti ha escluso il rientro a breve in Italia: “Tornare? In Serie A ci sono tecnici giovani, molto preparati e molto bravi, e io per ora ho fatto una scelta e resto coerente con quello che ho deciso di fare – le parole dell’allenatore dello Zenit – Sono stato cercato all’estero da un paio di squadre che mi hanno chiesto quali fossero le mie idee per il futuro, ma questo non vuol dire poi che mi volevano a fare l’allenatore. La mia idea comunque è di rimanere qualche altro anno all’estero, poi può succedere di tutto”.