De Laurentiis: “Non vendo il Napoli. Ho rifiutato 900 milioni. E voglio Quagliarella”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2019 13:22 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019 13:22
De Laurentiis: "Non vendo il Napoli. Ho rifiutato 900 milioni. E voglio Quagliarella" (foto Ansa)

De Laurentiis: “Non vendo il Napoli. Ho rifiutato 900 milioni. E voglio Quagliarella” (foto Ansa)

ROMA – Intervistato dal “Corriere dello Sport”, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nega di voler vendere il club: 

“Le faccio fare una risata – racconta al “Corriere dello Sport” – giorni fa mi si è avvicinato un signore con fare amichevole ma anche circospetto. Sai, Aurelio, ho la possibilità di presentarti un acquirente che avrebbe intenzione di offrire novecento milioni di euro. Ho sorriso e gli ho ribadito quello che ho detto ripetutamente: il Napoli non è in vendita. Non ho nessuna intenzione che si possa correre il rischio di ricreare quelle situazioni che hanno poi portato al declino. Qui c’è soltanto bisogno di un uomo con la capacità di tenere la rotta giusta”.

Poi De Laurentiis ha parlato anche di Fabio Quagliarella: “Un ritorno al Napoli? Credo che meriterebbe questa occasione. Io penso che non sia una questione economica né per noi e neanche per lui, ma una soluzione romantica per chiudere la propria carriera in quella Napoli che lui, per quello che gli è successo, non ha potuto vivere come avrebbe voluto, e cioè gioiosamente”.

5 x 1000

Fonte: Corriere dello Sport.