Donald Sterling: “Magic Johnson si vergogni, aveva l’Aids”. Ma era Hiv…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Maggio 2014 20:47 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2014 20:47
Donald Sterling: "Magic Johnson si vergogni, aveva l'Aids". Ma era Hiv...

Donald Sterling (foto Lapresse)

LOS ANGELES – Donald Sterling, quello che non voleva “neri alle partite di basket“, stavolta se la prende con Magic Johnson: “Che ha fatto nella sua vita? Si è beccato l’Aids. Si vergogni”.

Sterling, ex patron dei Los Angeles Clippers (già radiato a vita dalla Nba per le sue frasi razziste di qualche settimana fa), ci è andato giù pesante con l’ex campione dei Lakers. Magic Johnson è tra i nomi dei possibili sostituti di Sterling alla guida dei Clippers.

Sterling aveva appena chiesto scusa per le sue frasi offensive nei confronti degli afroamericani, sostenendo di non essere razzista. Ma appena l’intervistatore gli è tornato a parlare dell’ex campione del Los Angeles Lakers il magnate non è riuscito a trattenersi:

“Cosa ha mai fatto Big Magic Johnson? Si è beccato l’Aids. Ha fatto mai qualche attività imprenditoriale? Ha mai aiutato la gente di colore? Ha mai aiutato qualcuno a Los Angeles? Quale tipo di persona va in giro in ogni città a fare sesso con ogni ragazza che incontra e poi si becca l’Aids?”.

Anderson Cooper, l’intervistatore, gli ha quindi ricordato come Magic Johnson non fosse malato di Aids, ma sia risultato sieropositivo al virus Hiv. Allora Sterling ha ripetuto: “Che tipo di persona è uno che va in giro ovunque e fa sesso con ogni ragazza che incontra e si becca l’Hiv?”.