Formazioni, Catania-Inter: Rocchi al posto di Cassano

Pubblicato il 3 Marzo 2013 11:09 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2013 14:41
Formazioni, Catania-Inter: Palacio al posto di Cassano

Stramaccioni ha lasciato a casa Cassano: toccherà a Rocchi  (LaPresse)

CATANIA, STADIO MASSIMINO –  Le formazioni di Catania-Inter, partita valida per la ventisettesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A (la classifica qui).

Antonio Cassano non è stato convocato dal tecnico Andrea Stramaccioni dopo lo screzio di due giorni fa. Al suo posto verrà schierato titolare Tommaso Rocchi.

CATANIA-INTER ore 15

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Spolli, Rolin, Marchese; Biagianti, Lodi; Izco, Castro, Gomez, Bergessio.
A disposizione: Frison, Potenza, Augustyn, Almiron, Sciacca, Ricchiuti, Keko, Salifu, Cani, Messina, Doukara
Allenatore: Maran

INTER (4-4-2): Handanovic; Zanetti, Chivu, Juan Jesus, Pereira, Guarin, Kuzmanovic, Gargano, Schelotto, Rocchi, Alvarez. A disposizione: Carrizo, Di Gennaro, Pasa, Mbaye, Jonathan, Stankovic, Kovacic, Cambiasso, Benassi, Palacio, Colombi. Allenatore: Stramaccioni

Curiosità su Catania-Inter.

Il Catania e’ reduce da 3 vittorie interne ufficiali consecutive, ottenute tutte in campionato, contro Roma (1-0), Fiorentina (2-1) e Bologna (1-0).

L’ultima gara non vinta risale allo scorso 5 gennaio quando, in serie A, impatto’ 0-0 contro il Torino. Nelle ultime 5 uscite al ‘Massimino’ i rossoazzurri hanno raccolto 13 dei 15 punti a disposizione.

Francesco Lodi, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300 presenza della propria carriera in campionati professionistici. Pablo Sebastian Alvarez e Alejandro Dario Gomez, se dovessero scendere in campo, festeggerebbero entrambi la 100 presenza ufficiale della propria carriera professionistica in Italia.

L’ultima vittoria esterna ottenuta dall’Inter in serie A risale allo scorso 3 novembre, quando si impose per 3-1 in casa della Juventus: nelle successive 7 gare lo score esterno nerazzurro in campionato e’ stato di 1 pareggio e 6 sconfitte.

L’Inter ha sempre subito almeno un gol in ciascuna delle ultime 9 trasferte disputate in serie A, per un totale di 18 reti al passivo (2 nette di media per gara).

L’ultima gara conclusa a porta inviolata risale allo scorso 7 ottobre: vittoria per 1-0 in casa-Milan nel derby.