Genoa-Milan, Donnarumma si fa male nel riscaldamento: gioca Reina

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Ottobre 2019 20:56 | Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2019 20:56
Genoa Milan Donnarumma infortunio gioca Reina salta Nazionale

Genoa Milan, Donnarumma nella foto di archivio dell’Ansa

GENOVA – Marco Giampaolo si gioca la panchina senza Gigio Donnarumma. Il portiere del Milan e della Nazionale Italiana di calcio si è fermato nel riscaldamento. Mentre si stava preparando alla delicata sfida di Marassi insieme agli altri compagni di squadra, ha accusato un problema fisico ed è stato costretto a lasciare spazio a Pepe Reina. 

La prossima settimana, il campionato si ferma per gli impegni della Nazionale Italiana di Calcio. Il portiere del Milan è il titolare degli azzurri ma dopo questo infortunio nel riscaldamento di Genoa-Milan, la sua presenza è in dubbio per la sfida decisiva per Euro 2020 in casa contro la Grecia. Donnarumma potrebbe essere sostituito da Salvatore Sirigu, portiere che sta facendo benissimo tra le fila del Torino. 

Oltretutto, Roberto Mancini ha grande stima anche nelle capacità di Salvatore Sirigu. Lo ha già impiegato nel corso della sua esperienza azzurra e potrebbe farlo giocare anche contro la Grecia allo Stadio Olimpico di Roma. Si tratta di un match molto importante perché, in caso di vittoria, l’Italia staccherebbe il “biglietto” per il campionato europeo di calcio del 2020. 

Genoa-Milan, Donnarumma si fa male nel riscaldamento: gioca Reina. 

Sfida molto delicata tra due squadre in crisi, entrambi i tecnici si giocano il posto. Andreazzoli schiera il Genoa con il 3-5-2 con  Radu; Romero, C. Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Schöne, Radovanovic, Pajac; Kouamé e Pinamonti. Vanno in panchina  Jandrei, Marchetti, Goldaniga, El Yamiq, Biraschi, Ankersen, Jagiello, Cassata, Saponara, Pandev, Sanabria e Favilli.

Giampaolo cerca riscatto schierando il Milan con il 4-3-3 con Reina; Calabria, Duarte, Romagnoli, T. Hernández; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Piatek e Calhanoglu. Vanno in panchina   A. Donnarumma, Conti, Gabbia, R. Rodríguez, Bennacer, Krunic, Paqueta, Borini, Castillejo, R. Leao e Rebic. Donnarumma si è fatto male nel riscaldamento e per questo motivo è stato sostituito da Reina.