Inter-Cagliari, cori discriminatori contro Napoli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2015 11:47 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2015 11:47
Inter-Cagliari, cori discriminatori contro Napoli

Inter-Cagliari, cori discriminatori contro Napoli

MILANO – Cori di discriminazione territoriale contro Napoli e i napoletani da parte della curva Nord interista, schierata per l’occasione nel primo anello verde, durante Inter-Cagliari di Coppa Italia. I tifosi nerazzurri hanno inneggiato al Vesuvio per una decina di minuti.

L’Inter ha vinto la gara 3-0 con i gol di Rodrigo Palacio 24′, Marcelo Brozovic 71′ e Peresic 81′. Una vittoria senza troppa fatica, e ora accedono ai quarti dove affronteranno la vincente fra Napoli e Verona. La squadra di Mancini non conosce soste, né pause: il tecnico fa rifiatare i titolarissimi, dà una chance al giovane Manaj in attacco insieme a Palacio, conferma Montoya, lascia Handanovic in panchina e opta per Carrizo.

Cambiano gli uomini e gli schemi (martedì sera 4-4-2), non i risultati in questa stagione nata sotto una buona stella. Pubblico contenuto ma rumoroso e vivace a San Siro in una serata dal clima polare che riserva spettacolo ed emozioni grazie anche a un Cagliari vivo e volenteroso.