Inter forte su Gosens, l’Atalanta chiede 25-30 milioni per l’esterno: il piano di Marotta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Gennaio 2022 - 13:48
Inter Gosens

Inter forte su Gosens, l’Atalanta chiede 25-30 milioni per l’esterno: il piano di Marotta (foto ANSA)

L’Inter è forte su Gosens dell’Atalanta, che dopo due stagioni giocate ad altissimi livelli, in questa è stato frenato da un infortunio. A provarci per primo è stato il Newcastle ma l’Inter ha accelerato e sembra aver bloccato l’esterno tedesco.

Idea Gosens per l’Inter, la trattativa

Gosens come detto è reduce da un infortunio ma l’Inter vuole chiudere subito anche in vista del quasi certo addio di Perisic: il croato infatti è in scadenza di contratto a giugno e non ha rinnovato. Marotta avrebbe proposto all’Atalanta la formula del prestito secco a gennaio, con obbligo di riscatto la prossima stessa. Obbligo fissato a 25 milioni di euro. In pratica un’offerta simile a quella del Newcastle, che però lotta per non retrocedere e che non può avere la certezza di salvarsi.

Capitolo attacco: c’è Caceido

Poi dopo aver chiuso per il tedesco, i dirigenti nerazzurri cercheranno di chiudere anche la trattativa per l’acquisto di una punta, su tutti c’è Caceido. Il Genoa ha già dato l’ok per un prestito sino a giugno, se l’ex Lazio accetta di ridursi l’ingaggio (l’Inter non è disposta ad andare oltre gli 800mila euro per cinque mesi) vivrà il finale di stagione in maglia nerazzurra. Altrimenti c’è la possibilità di un ritorno a Milano dallo Spezia di Salcedo.