Juventus-Napoli, nello spogliatoio Buffon a muso duro con Benatia e Dybala

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 aprile 2018 8:38 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2018 8:38
Juventus-Napoli, nello spogliatoio Buffon a muso duro con Benatia e Dybala

Juventus-Napoli, nello spogliatoio Buffon a muso duro con Benatia e Dybala

TORINO – Dopo la sconfitta col Napoli, Gigi Buffon nello spogliatoio è stato durissimo con Benatia e Dybala. Secondo le varie ricostruzioni però non tutti avrebbero gradito la sfuriata di Buffon e nello spogliatoio sarebbero volate parole grosse.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Buffon, in particolare, si sarebbe infuriato con Benatia, colpevole di essersi perso Koulibaly sul gol del Napoli. D’altronde Benatia è lo stesso del fallo (o non fallo a seconda delle interpretazioni) che ha causato il rigore a favore del Real Madrid.

Negli spogliatoi – scrive il sito Calciomercato.com – alla fine, c’è stato un aspro confronto, originato da una dura reprimenda di Buffon, da buon capitano, sull’atteggiamento della squadra e presa male da alcuni compagni, in particolare Benatia che avrebbe replicato a muso duro. Normale che dopo una partitissima finita male si alzino i toni e s’accendano scintille, guai però a non trovare la forza di accantonare i risentimenti e ritrova- re in fretta unità d’intenti, trasformare le tensioni in cattiveria agonistica.

Allegri a fine partita, mentre Buffon si infuriava nello spogliatoio, ha difeso i suoi calciatori dalle critiche e ha provato a tenere alto il morale della squadra:

“Da quattro stagioni la Juve disputa 57 partite all’anno, mentre gli altri smettono praticamente di giocare tra novembre e dicembre: c’è grande dispendio di energie mentali. Ai miei ragazzi non bisogna dire proprio niente. Non fatemi perdere la pazienza”.