Mario Balotelli: “Roma? Direi si per tifosi, società e calciatori”

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 marzo 2018 12:07 | Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2018 12:07
Mario Balotelli: "Roma? Direi si per tifosi, società e calciatori"

Mario Balotelli: “Roma? Direi si per tifosi, società e calciatori”
ANSA/ MAURIZIO DEGL’INNOCENTI

NIZZA (FRANCIA) – Dopo tanti rumors di calciomercato, finalmente Mario Balotelli esce allo scoperto e rivela ciò che era già nell’aria da molto tempo: la sua preferenza per la Roma in ottica calciomercato.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

Le sue dichiarazioni a Sportweek

“Se andrei alla Roma? Dico si, per la società, i giocatori e i tifosi. Credo che nessuno avrebbe da ridire se andassi alla Roma”
“La Juve ha detto di non volermi? Mi suona strano perchè ci ho parlato una volta, quando la Juve mi voleva. E sono io che non ci sono andato”
“Andare al Napoli? Del Napoli non ci credo. De Laurentiis non ha mai avuto simpatia per me”
“Al Milan non tornerei. No, adesso no. Niente contro i tifosi, anzi io vado matto per la curva del Milan, ma la società mi ha mandato via in un brutto modo, come se fossi capitato lì per caso, che non serviva. Tornerei solo se tornasse Galliani, ma dato che Galliani non tornerà…”.

 

  • Leggi anche: Di Francesco ha parlato di Mario Balotelli (cliccare qui)
    Leggi anche: Bufera tra Roma e Lazio, scontro tra Nainggolan e Inzaghi (cliccare qui).