Calciomercato Milan, Galliani su Kakà: “Certi amori non finiscono”

Pubblicato il 25 luglio 2012 13:36 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2012 13:41
Kakà_Real Madrid

Kakà (LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN –  Adriano Galliani, amministratore delegato e uomo mercato del Milan, ha aperto ad un ritorno di Kakà in rossonero:

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”.

Le recenti voci che danno come imminente il divorzio tra Kakà e il Real Madrid sono state rafforzate dalla scelta del tecnico Jose Mourinho di non convocare il fantasista brasiliano per l’amichevole contro l’Oviedo.

Nella lista dei 22 giocatori resa nota dal club madrileno ci sono tutti quelli che hanno iniziato la preparazione, con l’eccezione del turco Nuri Sahin, colpito da gastrointerite, e proprio di Kakà.

L’attaccante brasiliano ormai sembra sempre più lontano dai piani dell’allenatore portoghese e del club spagnolo tanto che, secondo il quotidiano ‘As’, la dirigenza del Real avrebbe invitato il giocatore ad accettare l’offerta di altre squadre.

“In questa stagione parti come riserva. Cercati una squadra”.

E’ quanto avrebbe detto la dirigenza del Real Madrid a Kakà nel corso della riunione di 45 minuti svoltasi ieri negli uffici del club del Bernabeu. Lo riporta ‘As’, specificando che al vertice, oltre al brasiliano, erano presenti il tecnico José Mourinho e il direttore esecutivo dei madrileni, Jose Angel Sanchez. Kakà era accompagnato dal padre ed uscendo dallo stadio non ha voluto rilasciare commenti.

In ogni caso, il Real vuole comunque fare cassa e per il trequartista verdeoro, che nell’estate del 2009 fu prelevato dal Milan per 67 milioni di euro, ne chiede almeno 25.