Roma-Lazio streaming e diretta tv, dove vedere derby Serie A

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 settembre 2018 14:39 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2018 14:40
Roma-Lazio streaming e diretta tv, dove vedere derby Serie A

Roma-Lazio streaming e diretta tv, dove vedere derby Serie A (ANSA/AP Photo/Riccardo De Luca)

ROMA – Roma-Lazio si giocherà in anticipo, sabato 29 settembre, 2018 allo stadio Olimpico di Roma. Calcio d’inizio alle 15.00.
DOVE VEDERE ROMA-LAZIO IN TV E STREAMING.
Roma-Lazio sarà trasmessa in diretta tv esclusiva da Sky Sport, in particolare ai canali Sky Sport Serie A e Sky Sport (canale 251). Roma-Lazio, derby di Roma, sarà trasmesso in diretta streaming su SkyGo ma sarà visibile solamente agli abbonati ai pacchetti calcio e sport di Sky. 

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Marcano, Fazio, Kolarov; Lor. Pellegrini, De Rossi, Nzonzi; Under, Dzeko, El Shaarawy.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Luiz Felipe; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto: Immobile.

Roma e Lazio arrivano al derby con due vittorie ma stanno attraversando un periodo diametralmente opposto. La Lazio ha vinto quattro partite di seguito, sta volando in campionato, ed è in piena zona Champions League. La Roma ha vinto contro il Frosinone scacciando una crisi profonda e il rischio esonero per Di Francesco ma è ancora lontana dalla zona coppe europee. Con una sconfitta nel derby, Di Francesco rischierebbe seriamente l’esonero. 

Simone Inzaghi dovrebbe scendere in campo con i titolarissimi dopo il turnover di Udine. Largo a Strakosha; Wallace, Acerbi, Luiz Felipe; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto e Immobile. C’è un ballottaggio tra Correa e Lulic ma alla fine dovrebbe giocare il calciatore più esperto. Di Francesco, dopo il successo contro il Frosinone, dovrebbe schierare una Roma con Olsen; Florenzi, Marcano, Fazio, Kolarov; Lor. Pellegrini, De Rossi, Nzonzi; Under, Dzeko ed El Shaarawy. C’è un ballottaggio tra Dzeko e Schick ma alla fine dovrebbe tornare in campo il bosniaco. Florenzi dovrebbe essere preferito a Santon ma non è detto perché l’ex Inter ha brillato contro il Frosinone. 

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.