Sci, Elena Fanchini trionfa nella discesa libera di Coppa del Mondo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2015 10:52 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2015 10:52
Sci, Elena Fanchini trionfa nella discesa libera di Coppa del Mondo

Elena Fanchini (Ansa)

CORTINA D’AMPEZZO – Trionfo azzurro nella discesa di Coppa del Mondo a Cortina d’Ampezzo: più veloce di tutte Elena Fanchini che con 1’09″03 vince davanti alla canadese Yurkiw e alla tedesca Resenburg. Per l’atleta azzurra, classe 1985, è il secondo successo in carriera dopo quello nella libera di Lake Louise nel lontano 2005. La gara era valida come recupero di quella non disputata per maltempo una settimana fa Bad Kleinkirchheim, in Austria.

Alle spalle del Fanchini, secondo posto a sorpresa per la canadese Larisa Yurkiw – in 1’09″88 – e terzo per la tedesca Viktoria Rebensburg,. in 1’09″84. Niente record di 62 successi, invece, per la statunitense Lindsey Vonn che oggi ha chiuso in ritardo, con il tempo di 1’10″41 e resta ferma a quota 61. L’ultimo successo dell’Italia donne in discesa era stato conquistato proprio a Cortina, nel 2012, con Daniela Merighetti che, caduta ieri in prova subendo peraltro una botta al ginocchio, oggi ha chiuso comunque 7/a, in 1’10″16. La gara è stata disputata su un tracciato accorciato, dato che la partenza è stata ‘abbassata’ alla zona Duca d’Aosta, per la presenza di nebbia in quota. Pertanto, non si è gareggiato sullo spettacolare Tofana Schuss e ne è venuta fuori una sorta di discesa breve, sotto una progressiva, leggera nevicata, con visibilità non buona. Domani è in programma la discesa originaria, seguita domenica da un Supergigante.