Serie A, Lazio-Cesena 3-2: Kozak completa la rimonta

Pubblicato il 9 Febbraio 2012 22:56 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2012 22:57

ROMA, STADIO OLIMPICO – Serie A, Lazio-Cesena 3-2, gol: Adrian Mutu 23′ (C), Vincenzo Iaquinta 42′ (C), Hernanes 46′ (L), Senad Lulic 54′ (L), Libor Kozak 65′ (L).

Lazio-Cesena 3-2 (0-2).    Lazio (4-2-3-1): Marchetti 5,5, Konko 5, Biava 5, Zauri 5, Lulic 7, Ledesma 6, Matuzalem 6, Gonzalez 6,5, Hernanes 6,5, Candreva 5 (dal 1 st Kozak 6,5, dal 39′ st Scaloni sv), Klose 6. (1 Bizzarri, 33 Stankevicius, 14 Garrido, 41 Zampa, 53 Rozzi). All.: Reja 6,5.

Cesena (3-5-2): Antonioli 5, Comotto 5, Rodriguez 5, Lauro 5,5, Ceccarelli 6, Santana 5,5, Colucci 5.5, Parolo 5,5, Pudil 5 (dal 19′ st Del Nero 5) Mutu 6,5, Iaquinta 7 (dal 14′ st Rennella 5). (88 Ravaglia, 13 Rossi, 5 Guana, 15 Martinho, 55 Martinez). All: Arrigoni 6.

Arbitro: Romeo di Verona 6,5            Reti: 14′ pt Mutu, 34′ pt Iaquinta (rig.), 7′ st Hernanes, 15′ st Lulic, 17′ Kozak.        Angoli: 6-0 per la Lazio    Recupero: 1′ e 3′       Ammoniti: Comotto, Del Nero, Mutu, Rennella e Kozak per gioco falloso.

Espulsi: Konko per fallo da ultimo uomo        Spettatori: 15.000

***I GOL         – 14′ pt: Iaquinta lanciato sulla fascia destra crossa al centro e pesca Mutu sull’altro palo per una facile conclusione in rete.    – 34′ pt: Mutu lanciato in area viene atterrato da Konko. Il rigore e’ trasformato da Iaquinta con un tiro alla sinistra di Marchetti

– 7′ st: Hernanes si libera in area e fulmina Antonioli con un tiro a fil di traversa.    – 15′ st: Klose di testa pesca Lulic in area per una facile conclusione da sottomisura.    – 17′ st: Kozak infila Antonioli da due passi dopo una mischia in area.