Toni Leistner interrompe intervista per aggredire tifoso sugli spalti VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 15 Settembre 2020 22:09 | Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2020 20:23
Toni Leistner interrompe intervista aggredire tifoso sugli spalti VIDEO

Toni Leistner interrompe intervista per aggredire tifoso sugli spalti VIDEO (fermo immagine da YouTube)

Toni Leistner dell’Amburgo interrompe intervista per aggredire tifoso sugli spalti VIDEO.

Toni Leistner ha perso la testa dopo la pesantissima sconfitta del suo Amburgo contro la Dinamo Dresda.

Va anche detto che questa non era una partita come un’altra per Leistner. Infatti l’attuale calciatore dell’Amburgo è nato a Dresda e ha giocato con la Dinamo per ben quattro stagioni.

Poi Leistner si è lasciato piuttosto male con la sua squadra del cuore e ha iniziato a girare per tutta Europa in cerca di fortuna.

Dopo l’esperienza alla Dinamo Dresda, Leistner si è accasato all’Union Berlino. Anche nella capitale tedesca è rimasto quattro stagioni per un totale di 115 partite con quattro gol all’attivo.

Le ottime prestazioni con la maglia dell’Union Berlino, gli hanno fatto guadagnare il trasferimento al Queens Park Rangers in Inghilterra.

Toni Leistner ha giocato in Inghilterra per due stagioni, dal 2018 al 2020, mettendo insieme 65 partite con due gol all’attivo.

Nel 2020, prima di trasferirsi all’Amburgo, ha avuto una breve esperienza tra le fila del Colonia.

Con il Colonia, Toni Leistner ha giocato appena 13 partite senza mai andare in rete. Da questa stagione, Toni Leistner gioca con l’Amburgo. 

La sua prima partita con il nuovo club è andato malissimo visto che l’Amburgo è stato travolto dalla Dinamo Dresda. 

A fine partita, Leistner era molto nervoso. Così ha abbandonato l’intervista ed è salito sugli spalti per alzare le mani ad un tifoso che lo stava insultando. Ecco il video della Bild.