Torino-Juventus, scontri al derby: un tifoso condannato, 4 patteggiamenti

Pubblicato il 30 Aprile 2013 15:32 | Ultimo aggiornamento: 30 Aprile 2013 15:34

Torino-Juventus, scontri al derby: un tifoso condannato, 4 patteggiamentiTORINO – Si è concluso con una condanna e quattro patteggiamenti il processo per direttissima nei confronti dei tifosi (cinque juventini e uno del Torino) arrestati domenica per gli scontri allo stadio Olimpico di Torino in occasione del derby della Mole.

Il tifoso granata, che aveva già precedenti, è stato condannato a cinque mesi e dieci giorni con rito abbreviato. Tre ultras bianconeri hanno patteggiato una pena a sei mesi di reclusione, mentre uno ha patteggiato una pena a tre mesi e 20 giorni di reclusione più un risarcimento alle parti lese.

L’ultimo tifoso, anche lui della Juventus, ha proposto un patteggiamento a otto mesi condizionato allo svolgimento di lavori socialmente utili, ma la pena non è ancora stata omologata.