Francesco Totti ha il Covid: febbre alta per l’ex capitano della Roma. Positiva anche Ilary Blasi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Novembre 2020 14:32 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2020 16:03
Verissimo, Totti ricorda Maradona: "Quando smisi di giocare fu il primo a chiamarmi"

Verissimo, Totti ricorda Maradona: “Quando smisi di giocare fu il primo a chiamarmi” (foto d’archivio Ansa)

L’ex capitano della Roma è risultato positivo al test per il Covid. Ha avuto la febbre alta ed è in isolamento con la famiglia.

Francesco Totti ha il Covid. L’ex capitano della Roma ha avuto la febbre alta e si trova in regime di isolamento insieme al resto della famiglia nella sua villa all’Eur. 

Totti è risultato positivo al tampone. Nei giorni scorsi, l’ex capitano della Roma aveva avuto i sintomi tipici, febbre e senso di debolezza. Così ha deciso di sottoporsi al test che ha dato esito positivo.

Positiva anche la moglie, Ilary Blasi.

Totti e la morte del papà per il Covid

Non c’è pace per l’ex numero 10 che solo ad inizio ottobre aveva perso suo papà Enzo, 76 anni, morto allo Spallanzani proprio per le conseguenze del contagio.

Il ricovero del papà – in isolamento – è stato un momento molto duro per Totti che poche ore dopo la scomparsa del genitore, ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una lettera.

“Ciao papà, ho trascorso i 10 giorni più brutti della mia vita, sapendo che stavi là “da solo” combattendo contro il male e non potendoti vedere, parlare, abbracciarti, stringerti, avrei fatto qualsiasi cosa pur di stare là vicino a te. Ora la mia vita sarà diversa, perché sono cresciuto con dei valori importanti ed è per questo che voglio ringraziarti papà, per tutto quello che hai fatto per me, per avermi reso un uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre bene papà mio!! Vorrei poter ancora sentire la tua voce, mi mancano le risate che ci facevamo, mi manca il tuo sorriso, i tuoi occhi, mi manca vederti sul divano a guardare la tv”. (fonte REPUBBLICA, ROMANEWS)