Allegri attacca la Juventus. Ma è ancora un falso made in Striscia la Notizia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Ottobre 2019 10:07 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2019 10:07
Allegri, intervista deep fake su Striscia  la Notizia

Il falso Allegri su Striscia la Notizia

ROMA – E’ lui o non è lui? Dopo quella con Matteo Renzi, a Striscia la Notizia è  andata in onda l’intervista di Massimiliano Allegri che ovviamente distilla tutta una serie di critiche e sfoga tutto il suo malumore contro la Juventus che ha deciso di fare a meno dei suoi servigi. Intervista falsa, artificialmente travisata ma sfruttando una tecnologia che a malapena consente di accorgersene.

Dal linguaggio del web l’operazione è chiamata deep fake, profondo falso. “Marotta e Conte sono andati lì per mettergliela in quel posto, e hanno ragione. Hanno fatto bene, perché alla Juve sono anaffettivi e bugiardi”, dice il simil Allegri in video, evidentemente, per gli autori, ancora scottato dal divorzio improvviso.

Qualcuno potrebbe crederci visto che la somiglianza è quasi perfetta? “Striscia la notizia” ha presentato anche questo fuorionda come “esclusivo”, pur specificando sul suo sito che si trattava di un video falso. Quindi un signore anziano o un telespettatore un po’ distratto si beccano all’ora di cena informazione tarocca in tv se non si collegano al pc o allo smartphone per controllare?

Il video è realizzato utilizzando un programma di intelligenza artificiale che sovrappone al corpo di un imitatore il vero volto del personaggio protagonista. La manipolazione ha risultati incredibilmente realistici perché la faccia si muove in piena coordinazione con parole e gesti.

Parte del divertimento, pare di capire, è nel dileggio di chi non si accorge della messinscena. Oltre alla soddisfazione di mettere parole mai pronunciate in bocca a qualcuno che presumibilmente fa audience. Ma la preoccupazione più grande è sul futuro della corretta informazione già minacciata dalla confusione programmata dell’infotaiment, brutta crasi per l’intreccio tra intrattenimento e informazione e di cui Striscia è il prototipo ideale e ormai storico della televisione italiana. (fonte Striscia la Notizia)