--

“Berlusconi ha rotto il cazzo”: la Rai e il caso Littizzetto

Pubblicato il 10 Dicembre 2012 15:11 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2012 15:21

Luciana Littizzetto (Foto Lapresse)

ROMA – D’altra parte Fabio Fazio in trasmissione la corregge spesso: “Lucianina, occhio a come parli, nn è un linguaggio da conduttore di Sanremo”. Bacchettate sornione e “Lucianina” Littizzetto solitamente continua imperterrita. Ma stavolta un suo passaggio a “Che tempo che fa” non è stato gradito dai consiglieri Rai. Ecco la frase incriminata: “…Ora torna Berlu, sale lo spread… Non dico un pudore, sentimento antico, ma una pragmatica sensazione di avere rotto il c… ?!“.

Davanti a “Berlusconi hai rotto il….” tuona il consigliere in quota Pdl Antonio Verro: “Considero più che legittima la satira, inclusa quella politica. Ma l’insulto no, non è tollerabile. Ciò che ha detto Luciana Littizzetto su Berlusconi, mi chiedo, è satira o è politica?”. E poi un riferimento a Sanremo 2013, che sarà condotto proprio dalla coppia Fazio-Littizzetto. “Tutto questo è una pessima premessa in vista del Festival che si svolgerà in piena campagna elettorale, se non addirittura qualche giorno prima delle elezioni. Personalmente confido nella grande professionalità di Fabio Fazio che saprà sicuramente moderare le intemperanze verbali della signora Littizzetto”.

Qualcosa dovrebbe cambiare. A quanto pare il direttore generale Gubitosi ha chiesto al direttore di RaiTre di dire ai conduttori del programma di moderarsi verbalmente. Nessun intervento disciplinare ma l’invito è chiaro.