Chi è Mirco Petrilli, vincitore Grande Fratello 13: “Sogno un film con De Sica”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2014 15:15 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2014 15:18
Mirco Petrilli

Mirco Petrilli

ROMA – Ventotto anni, forte accento “rustico”, di Velletri, contadino con ambizioni cinematografiche, magari in un cinepanettone con De Sica. Mirco Petrilli è il vincitore del Grande Fratello 13, l’edizione che si è conclusa lunedì sera con una finale molto seguita, con il 24,2% di share. Mirco ha vinto in finalissima contro Chicca, totalizzando il 72% dei voti del pubblico. Mirco ha vinto anche il premio finale: 250mila euro.

Mirco Petrilli è nato a Velletri (Roma) il 19 settembre 1985 ed è un contadino. Estroverso, si è fatto benvolere dal pubblico anche per il suo accento e l’ingenuità con cui ha corteggiato, senza successo, la concorrente Modestina. Ora non vorrebbe lasciare il suo mondo e anzi con la vincita potrebbe anche migliorare la sua attività agricola. Ma non disdegna il cinema, come dice lui stesso, appena uscito dalla casa al sito Reality Show:

Allora, Mirco. Come stai? “Sono molto emozionato, stanco e l’adrenalina è ancora a mille. E’ un casino oggi”. Sei riuscito a dormire stanotte? “Non ho chiuso occhio. Alle 5 siamo andati all’aereoporto e alle 7 è partito il volo per venire a Milano”. Come è stato il ritorno alla realtà? “Ancora non ci sto capendo niente, sono spaesato e frastornato”. Perché sei piaciuto così tanto al pubblico? La percentuale è stata davvero molto alta (72%)… “Ho sentito dire che la percentuale è stata schiacciante. Non lo so cosa è piaciuto di me, forse la mia semplicità…”.