Fazio e gli autori di ‘Vieni via con me’ contro ‘Striscia’: “Falso il video su censura a Benigni”

Pubblicato il 12 Novembre 2010 17:25 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2010 17:37

Roberto Benigni

Mistero sulla prima puntata del programma ‘Vieni via con me’ di Fabio Fazio e Roberto Saviano. ‘Striscia la notizia’ ha trasmesso ieri un filmato in cui si diceva che l’esibizione, lunedì scorso, di Roberto Benigni è stata censurata. Ora arriva la secca smentita di Fazio e degli autori di ‘Vieni via con me’ che definiscono il video di Striscia un “falso” e dicono: “Roberto Benigni non ha subito nessuna censura, la trasmissione va in onda in diretta e dunque non è possibile tagliare o censurare alcunchè”.

”Ieri sera – spiegano in una nota – Striscia la notizia ha mandato in onda un filmato nel quale alle immagini dell’esibizione di Roberto Benigni a Vieni via con me veniva sovrapposta la voce di un imitatore. I conduttori di Striscia hanno affermato che si trattava di un brano della canzone di Benigni censurata da Fabio Fazio. Purtroppo lo scherzo, presumibilmente satirico, non e’ stato inteso correttamente da alcuni quotidiani e alcuni blog, che hanno dato la notizia della censura inventata da ‘Striscia’ come se fosse vera”.

”Costernati dalla facilita’ con la quale un falso, per giunta trasmesso da un varieta’ satirico, viene scambiato per cronaca vera” Fazio e gli autori fanno presente ”che ovviamente Roberto Benigni non ha subito alcuna censura, che la trasmissione va in onda in diretta e dunque non è possibile tagliare o censurare alcunche”’. Infine ”diffidano formalmente chiunque dal diffondere notizie false e gravemente lesive del loro lavoro e del lavoro di Roberto Benigni”.

Ecco il filmato di Striscia:

[stream flv=x:/www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2010/11/MEDIASET_adstriscia_2010_11_canto11.flv embed=false share=true width=450 height=253 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /]