Giancarlo Magalli: “Diedi un calcetto a Heather Parisi, ecco perché”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Settembre 2020 14:08 | Ultimo aggiornamento: 8 Settembre 2020 14:08
Giancarlo Magalli

Giancarlo Magalli: “Diedi un calcetto a Heather Parisi, ecco perché”

I Fatti Vostri compie 30 anni. Giancarlo Magalli ne ha parlato in un’intervista rilasciata a Tv, sorrisi e canzoni.

Giancarlo Magalli è pronto per la nuova edizione de I Fatti Vostri, che partirà il 14 settembre. 

Quest’anno inoltre la trasmissione taglierà il traguardo dei 30 anni dalla messa in onda.

Nell’ultima intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni ha preferito tagliare corto su Adriana Volpe raccontando però altri aneddoti.

Magalli, parlando dei rapporti con le colleghe, racconta che da quando è in tv ha lavorato con “un’ottantina” di donne e solo con tre ha avuto frizioni.

“La statistica è dalla mia parte” ribadisce il conduttore.

Quando si parla di Heather Parisi, Magalli svela: “Mi si metteva davanti quando parlava. Una volta da dietro le diedi un calcetto”.

Il conduttore sostiene come la sua collega abbia uno “straordinario talento” e che alla “fine un capriccio da una brava così lo si può sopportare”.

Quando una donna lo inseguì con un ramo

Giancarlo Magalli, fresco tenente colonnello della Polizia Municipale di Roma per la sua ventennale attività di volontariato a favore del Corpo, racconta un episodio piuttosto bizzarro.

“Una volta c’era una donna nuda a piazza Venezia che si stava lavando alla fontanella. Scendo dall’auto: ‘Che sta facendo?’. ‘Me sto a lava’. ‘E i vestiti dove ce li ha?’. ‘A Bravetta’, un quartiere lontanissimo.

Le dissi: ‘Vada dietro a quel cespuglio e non esca’. Chiamai la Croce Rossa.

Mentre aspettavamo l’ambulanza vedevo dei movimenti dietro a quel cespuglio: a un certo punto la signora esce con un ramo in mano e mi corre incontro per menarmi.

Io comincio a correre intorno alla macchina di servizio, lei mi correva dietro, nuda, col ramo in mano e i colleghi in auto che ridevano…

Poi arriva l’ambulanza, lei si ferma: ‘Bene, sono venuti a prendermi buonanotte’. E sale come se fosse un taxi”. (fonte TV SORRISI E CANZONI)