Matteo Renzi chi è: moglie Agnese Landini, figli, Rossella Fiamingo, età, data di nascita, peso, altezza, Instagram

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 19 Luglio 2021 - 20:25 OLTRE 6 MESI FA
Matteo Renzi chi è: moglie Agnese Landini, figli, Rossella Fiamingo, età, data di nascita, peso, altezza, Instagram

Matteo Renzi chi è: moglie Agnese Landini, figli, Rossella Fiamingo, età, data di nascita, peso, altezza, Instagram (foto Ansa)

Matteo Renzi chi è: moglie Agnese Landini, figli, età, data di nascita, peso, altezza, Instagram. Il politico sarà tra gli ospiti della puntata odierna di Quarta Repubblica, trasmissione televisiva che va in onda su Rete 4 alle ore 21:20. 

Quando e dove è nato, data di nascita, peso, altezza, età di Matteo Renzi 

Matteo Renzi, nato a Firenze l’11 gennaio del 1975 (46 anni), è un politico e senatore italiano. Matteo Renzi è un politico italiano. Aderente alla Margherita e poi al Partito Democratico, è stato presidente della provincia di Firenze dal 2004 al 2009 e sindaco di Firenze dal 2009 al 2014; eletto segretario del PD il 15 dicembre 2013. E’ alto 180 per un peso forma di 70 kg. 

La moglie Agnese Landini, i figli, vita privata di Matteo Renzi 

Matteo Renzi è sposato con Agnese Landini, insegnante di liceo, e ha tre figli: Francesco, Emanuele ed Ester. La famiglia Renzi vive a Pontassieve, alle porte di Firenze. La moglie di Renzi è professoressa presso un liceo di Firenze, nel quale insegna italiano, latino, storia e geografia. Dal 2018 è entrata ufficialmente di ruolo, dopo anni di precariato.

Il profilo Instagram di Matteo Renzi 

Matteo Renzi è attivo su Instagram. Il nickname del suo profilo è: @matteorenzi. Ecco i suoi numeri su Instagram: 244k Followers, 490 Following, 2712 Posts.

Matteo Renzi ed i messaggi a Rossella Fiamingo

Il 7 agosto 2016, dopo non essere riuscita a vincere la finale di scherma alle Olimpiadi, la Fiamingo ha svelato un retroscena su Renzi: “Mi ha mandato moltissimi messaggi il giorno della finale olimpica. A un certo punto non li ho guardati più perché mi stava venendo un po’ d’ansia. Mi dispiace, presidente, volevo proprio questa duecentesima medaglia d’oro per l’Italia”.