Rocco Schiavone, come e dove rivedere l’ultima puntata della serie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 dicembre 2016 7:45 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2016 22:46
Rocco Schiavone, come e dove rivedere l'ultima puntata della serie

Marco Giallini (Rocco Schiavone nella serie Rai)

ROMA – Un vicequestore anticonformista, che ogni mattina, per iniziare la giornata, si fa uno spinello. Rocco Schiavone nella realtà non esiste, è solo un personaggio immaginario, protagonista dei romanzi polizieschi di Antonio Manzini e dell’omonima serie televisiva di RaiDue. Eppure, è bastato un solo episodio per scatenare un vero caso politico.

A puntare il dito contro la fiction, diretta da Michele Soavi, sono stati il segretario generale del Sap-Sindacato Autonomo di Polizia, Gianni Tonelli, insieme ai senatori Maurizio Gasparri e Carlo Giovanardi. Per loro, Schiavone è “lo stereotipo della negatività”, che “solo per i reati delle prime tre puntate dovrebbe scontare 20-28 anni: una laurea ad honorem da criminale”.

Al di là delle critiche dei suoi detrattori, il vicequestore sui generis, spedito da Roma ad Aosta, cattura l’attenzione del pubblico televisivo, che continua a incoronarlo re degli ascolti in prima serata. Merito anche dell’interpretazione magistrale di chi veste i suoi panni: l’attore Marco Giallini, che definisce Rocco “a suo modo un anarchico”. “Non pensa al futuro. È difficile, cupo, con poche speranze”, dice invece Manzini della sua creatura letteraria.

Dopo i sei episodi dell’autunno 2016, Rocco Schiavone “probabilmente” tornerà sul piccolo schermo, per la gioia di tutti i suoi fan. Lo ha svelato lo stesso Manzini. Ma attenzione: se intanto avete perso l’ultimo episodio della serie, grazie a tivùon!, nuovo servizio lanciato dalla piattaforma satellitare tivùsat, avete la possibilità di rivederlo, comodamente sdraiati sul vostro divano.

Il servizio, disponibile sia su digitale terrestre, sia su tivùsat, è offerto gratuitamente a tutti gli utenti che hanno tv e decoder con bollino tivùon e una connessione a banda larga alla rete Internet. Accedendo alla funzione “Ultimi 7 giorni”, premendo un semplice tasto, potete riguardare quando volete tutti i programmi andati in onda nell’ultima settimana di programmazione.

Accedere a tivùon è semplice. Dopo aver acceso la tv, bisogna aspettare che compaia un pallino verde in basso a sinistra del teleschermo e poi digitare il tasto verde che si trova sul telecomando. Si entra così nella mini guida tv di tivùon!, in cui sono visibili i principali controlli dell’app e le informazioni sul canale sintonizzato. Premendo la freccia destra sul telecomando si entra nella “Guida Tv” a 7 giorni di tivùon. Premendo invece quella a sinistra, si accede alla sezione “Ultimi 7 Giorni”, dove è possibile recuperare ciò che abbiamo perso.

Con tivùon, avete anche accesso alla sezione tivùlink, dove sono disponibili tutti i servizi on demand delle principali reti televisive, in un’unica schermata. Per comprendere al meglio il servizio, è possibile accedere direttamente al menù di tivùon o consultare la guida in cui troverete tutte le informazioni sul suo funzionamento. (GUARDA IL VIDEO TUTORIAL DI SEGUITO NELLA PAGINA).