Serena Grandi, appello a Matteo Salvini: “Sogno di entrare in politica. Con la Lega”

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Dicembre 2019 23:55 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2019 23:55
Serena Grandi, appello a Matteo Salvini: "Sogno di entrare in politica. Con la Lega"

Serena Grandi in una foto d’archivio Ansa

ROMA – “Sogno di entrare in politica. Sicuramente con la Lega. Anzi faccio un appello a Matteo Salvini”. Lo ha detto Serena Grandi all’Adnkronos. L’ex regina delle commedie anni Ottanta e Novanta ha parlato anche dei suoi sogni per il futuro nel mondo del cinema e della tv. 

“Purtroppo l’Italia non ha soldi per il cinema e il teatro. Sono molto fiera di Preludio, un cortometraggio contro il femminicidio a cui ho partecipato e che ha come voce narrante Isabella Rossellini”. ”Inoltre – prosegue Grandi – sto allestendo un blog che si chiama ‘Scarpe rosse insieme cambieremo le leggi’ che tratta argomenti come lo stalking e la violenza sulle donne. Quello di cui vorrei occuparmi infatti è di politiche sociali”.

L’attrice, che è nata a Bologna ma residente a Rimini, si è espressa anche sulle imminenti elezioni in Emilia Romagna: ”Credo nella Borgonzoni, credo nelle donne. Secondo me ce la faremo mentre Bonaccini no!”. Il suo giudizio è tranchant: “Con l’attuale amministrazione le cose non vanno assolutamente bene, c’è bisogno di un cambiamento”.

“Sono l’ultima persona che può parlare bene di come vanno le cose qui – ribadisce – avevo un ristorante che dava lavoro a tanta gente e me lo hanno fatto fallire e sto combattendo contro giudici, avvocati e agenzia delle entrate che mi sfruttano invece di aiutarmi. Per non parlare della delinquenza a Rimini, ormai dopo le otto di sera c’è il coprifuoco! Speriamo che le cose cambino presto”, conclude la Grandi.

Lo scorso novembre l’attrice è stata vittima di una effrazione nella sua abitazione. E già nel 2013 aveva subito un furto al ristorante che gestiva a Borgo San Giuliano di Rimini.

Fonte: Adnkronos