Il Monte Pollino brucia: fronte di fuoco di 1 km, si teme un ritorno al 2007

Pubblicato il 17 luglio 2012 9:25 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2012 10:17

(Ecco il video dell’incendio del 5 agosto 2007)

ROMA – Il Parco nazionale del Pollino brucia. Un fronte di fuoco di oltre 1 chilometro sta ardendo la zona che va dal Monte Canino alla Conce del Re. Un incendio che fa tornare i timori di quello devastante del 2007, oltre che quello del 13 settembre 2011. Le fiamme si propagano verso il Dolcedorme, con il rischio di mandare in fumo i pini loricati e che l’incendio assuma proporzioni vastissime.

Domenico Pappaterra, il presidente del parco, ha detto: “Si tratta di ‘attacco a 360 gradi, con più focolai e inneschi disposti scientificamente, oltre al favore del vento”. Per Pappaterra ”c’è il rischio di un ritorno al 2007”, quando l’area fu duramente colpita.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other