Isis mostra donne per la prima volta sul campo di battaglia VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2018 13:44 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2018 13:52
Isis mostra donne sul campo di battaglia per la prima volta VIDEO

Isis mostra donne sul campo di battaglia per la prima volta

ROMA – Un video di propaganda dell’Isis mostra le donne che combattono in prima linea. Che a loro fosse stato ritagliato un ruolo di secondo piano era noto da tempo. La brigata Al Khansaa, ad esempio, è un “corpo” di polizia dedito al controllo delle altre donne. Composto da affiliate provenienti da ogni parte del mondo, molte donne hanno fatto parte anche di cellule impiegate in Europa per organizzare attacchi.

Ora l’Isis le impiega anche sul campo di battaglia. La dimostrazione arriva da un filmato di propaganda diffuso da uno dei media office più importanti del gruppo terroristico, Al Hayat. Coperte dal niqab e con ai piedi le scarpe da ginnastica, un gruppo di donne spara e corre in quello che sembra un assalto. Il filmato proviene dalla Siria, in particolare dalla provincia di Deir Ezzor, dove l’Isis ha ancora delle sacche di resistenza.

Secondo gli analisti, i gruppi jihadisti le impegnano sul campo di battaglia solo in situazioni disperate. L’Isis allo stesso tempo si è dimostrato differente rispetto ad altre organizzazioni terroristiche islamiste come Al Qaeda, dato che ha sempre riservato una particolare attenzione alla componente femminile, sposando una versione più inclusiva del reclutamento. Il Daily Mail pubblica il video: