“Ma quale dieta, me piacene e purpett”, i calciatori della Nazionale cantano il tormentone VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 6 Luglio 2021 - 15:23 OLTRE 6 MESI FA
"Ma quale dieta, me piacene e purpett", i calciatori della Nazionale cantano il tormentone VIDEO

“Ma quale dieta, me piacene e purpett”, i calciatori della Nazionale cantano il tormentone VIDEO

“Ma quale dieta, me piacene e purpett”, i calciatori della Nazionale cantano il tormentone VIDEO. Nel ritiro azzurro si canta e si balla in  attesa del big match di stasera contro la Spagna a Londra. In palio la finalissima di Euro 2020. L’Italia ci è arrivata al termine di un cammino brillante fatto di tutte vittorie. La Spagna, invece, non ha mai perso ma ha pareggiato ben tre partite (quella contro la Svizzera è stata poi vinta ai rigori).

“Ma quale dieta, me piacene e purpett”, il tormentone cantato dai calciatori della Nazionale Italiana di calcio 

Vittoria dopo vittoria, la canzone simbolo degli azzurri è diventata “Ma quale dieta” dell’artista Luca Il Sole di Notte. In particolare, i calciatori urlano a squarciagola il ritornello “Ma quale dieta, me piacene e purpett“. Ma perché è stata scelta proprio questa canzone?

“Ma quale dieta, me piacene e purpett” cantata dagli azzurri, c’è lo zampino di Insigne, Immobile e Donnarumma?

Perché è orecchiabile come tutti i tormentoni estivi. E poi c’è senz’altro  lo zampino di Lorenzo Insigne, Ciro Immobile e Gigio Donnarumma, i tre calciatori campani della comitiva azzurra. Infatti questa canzone è molto popolare soprattutto in Campania. Anche se, con i social network, è arrivata facilmente anche in altre zone d’Italia. 

Ma la napoletanità ha contagiato, in senso positivo, tutti i calciatori italiani. Nel video, possiamo vedere sia Locatelli che Pessina cantare in un napoletano quantomeno discutibile. Ma ciò che conta è l’allegria. L’importante è fare gruppo in vista del big match contro la Spagna (video YouTube).