Khalil Al Balushi, il telecronista che canta “Bella Ciao” dopo Italia-Spagna: è uno sfottò per gli spagnoli per la Casa di Carta? VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 Luglio 2021 9:50 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2021 9:50
Khalil Al Balushi, il telecronista che canta "Bella Ciao" dopo Italia-Spagna: è uno sfottò per gli spagnoli per la Casa di Carta? VIDEO

Khalil Al Balushi, il telecronista che canta “Bella Ciao” dopo Italia-Spagna: è uno sfottò per gli spagnoli per la Casa di Carta? VIDEO

Khalil Al Balushi, il telecronista che canta “Bella Ciao” dopo Italia-Spagna: è uno sfottò per gli spagnoli per la Casa di Carta? VIDEO. Il simpatico siparietto al termine della telecronaca della partita su beIN Sports (punto di riferimento per il mondo arabo).

Bella Ciao, perché il telecronista l’ha cantata dopo Italia-Spagna

Facciamo subito un chiarimento. Bella ciao è un canto popolare italiano, proprio di alcune formazioni della Resistenza, diventato celeberrimo dopo la Liberazione perché idealmente associato all’intero movimento partigiano. Ma negli ultimi anni ha praticamente perso il suo significato originario per ‘colpa’ della serie tv di successo “La casa di carta”.

Infatti quasi tutti i ragazzi, ma anche all’estero, la cantano perché l’hanno ascoltata per la prima volta proprio nella serie tv spagnola di successo che va in onda su Netflix. Nel caso di Italia-Spagna, è assai probabile che il telecronista la abbia utilizzata come sfottò nei confronti degli spagnoli. Dato che La casa di carta è proprio una serie tv spagnola.

Bella Ciao dopo Italia-Spagna, il video è virale su YouTube

Ad ogni modo, il video è diventato subito virale sia su YouTube che sui social network. L’Italia ha vinto ai rigori contro la Spagna e si è qualificata meritatamente alla finalissima di Euro 2020 a Londra. Contro chi? Dobbiamo aspettare poche ore per saperlo. Gli azzurri affronteranno la vincente di Inghilterra-Danimarca.