Parla Terry De Nicolò: “Stanca di essere usata. Non ho mai avuto rapporti sessuali con Berlusconi”

Pubblicato il 12 Settembre 2009 14:11 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2009 14:11

Terry De Nicolò è stanca di essere citata dagli altri e così ha deciso di parlare perché «leggendo i verbali di Tarantini ho avuto la certezza che mi organizzava appuntamenti con politici e manager solo per ottenere favori e appalti, anche se diceva che voleva aiutarmi a risolvere i miei problemi economici».

Terry è la ragazza che ha partecipato a una cena a Palazzo Grazioli con Silvio Berlusconi e che ha incontrato l’ex vicepresidente della Puglia Sandro Frisulli, esponente Pd.  «Per ogni serata prendevo da 500 a 1000 euro. La sera della famosa cena Gianpaolo mi venne a prendere in albergo con due macchine, era con una decina di altre ragazze. Quella sera oltre a noi c’era anche Apicella, un noto imprenditore e un uomo delle istituzioni molto famoso».

Una cosa soprattutto, la De Nicolò ci tiene a precisarla: non ha mai avuto rapporti sessuali con il premier. Con Frisullo, invece, c’è stata una frequentazione durata qualche pomeriggio: «Mi disse che voleva farmi incontrare un uomo potente che avrebbe potuto aiutarmi. Ci incontrammo tre volte, lui fu molto galante, ma io decisi di allontanarmi perché avevo saputo che vedeva altre ragazze. Non chiesi nulla, ma penso che gliele procurasse sempre Tarantini».